image_print

Per commentare un articolo del blog, o per comunicare direttamente con Niccolò Branca, utilizza il box in fondo a questa pagina.

about admin

359 comments
  1. Francesca Altomare says:

    Gentile Dottor Branca. Le invierò volentieri la mia tesina sul “Caso Branca” in cartaceo: è un onore poter avere il mio, tra gli altri lavori accademici dedicati alla vostra azienda. Sarò anche molto felice di poter condividere il mio percorso in un piccolo articolo. Devo inviarlo tramite blog, o ad altro indirizzo di posta elettronica? Grazie ancora. Un caro saluto Francesca

    • Niccolò Branca says:

      Grazie a lei, Francesca. Per i dettagli sull’articolo sarà contattata direttamente dalla redazione.
      Un caro saluto

      Niccolò

  2. Alfredo M.M. says:

    Buongiorno DOTT. BRANCA!
    Ho piacere di conoscerla da un incontro ad un evento Icf di qualche tempo fa, nel quale intervenì parlando del suo libro e di una filosofia aziendale che condivido.
    Ad oggi faccio parte di AICP, la maggiore associazione di Coach Professionisti in Italia, e lavoro ad un progetto informativo divulgativo mirato alle aziende ed ai lavoratori Mature relativo all’out placement. un suo intervento oltre che gradito, può apportare la sua filosofia, un diverso modo di vedere azienda e uomo nei loro rapporti ed essere congruente allo svolgimento.
    L’evento occuperà una o mezza giornata in novembre.
    Posso avere un suo gentile riscontro?
    Grazie e a presto, con la possibilità di poterci rincontrare.

  3. Eugenio Bacchini says:

    Caro Dott. Branca, è con piacere che letto il suo articolo sulla meditazione in azienda. Sono contento che ci siano imprenditori come lei e mi auguro che che altri seguano il sue esempio. Anch’io pratico la meditazione da diversi anni e mi sono formato in psicosintesi, perciò mi sono riconosciuto nella sua esperienza. Sarò un attento lettore del suo blog.
    Un caro saluto

    • Niccolò Branca says:

      Caro Eugenio,
      la ringrazio davvero molto per la sua manifestazione di stima. Tuttavia, sono convinto che esistano già molti altri imprenditori che danno largo spazio ai valori etici nella loro conduzione aziendale. Spesso rimangono in ombra, magari solo perché la dimensioni della loro azienda “non fa notizia”. Non ne conosciamo l’esistenza, insomma, perché i media non se ne occupano.
      Sono felice che il blog abbia incontrato il suo interesse e che lei si proponga di seguirlo con attenzione. Mi auguro di ricevere spesso le sue riflessioni e i suoi commenti agli articoli.
      Un caro saluto

      Niccolò

  4. Francesca Altomare says:

    Buongiorno dottor Branca. La seguo da tempo con profonda ammirazione. Ho appena completato un master per diventare istruttore MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) e come tesina ho portato appunto “Il Caso Branca”, venendo da circa 25 anni di lavoro manageriale e pratica meditativa io stessa. La vorrei ringraziare profondamente per aver condiviso con tanta generosità il suo percorso. Ovviamente se le fa piacere posso inviarle una copia. Cordialità Francesca
    .

    • Niccolò Branca says:

      Cara Francesca,
      mi complimento con lei per tutto ciò che ha conseguito nel corso del tempo.
      Sono io a ringraziarla per avere scelto “Il Caso Branca” per la sua tesina di master, sarà un grande piacere per me riceverne una copia.
      Ma la invii in azienda (Via Resegone, 4 – Milano): in Branca abbiamo riservato un posto speciale per i lavori accademici che ci hanno riservato attenzione.
      La invito anche a condividere con il blog il riassunto del suo percorso professionale/personale, come e perché ha deciso di evidenziare nella sua tesi il “caso Branca”. Potrebbe essere un semplice commento da inviare a questa rubrica, ma naturalmente anche un vero e proprio articolo sarebbe più che gradito. Mi fa sapere?
      Un caro saluto

      Niccolò

  5. Nico says:

    Buongiorno dott. Branca,
    la seguo ormai da tempo con grande interesse e ammirazione , da qualche tempo sto lavorando ad un progetto moda molto interessante , dopo aver lasciato il mio precedente lavoro , per la prima volta sto lavorando su qualcosa che veramente mi entusiasma e che faccio con grande amore , è stato un passaggio molto faticoso , ma grazie alla spiritualità e la meditazione , ciò che a gli occhi degli altri era prima un fallimento e poi una pazzia , per me è diventata la salvezza e l’inizio di una nuova avventura. E se pur ancora all’inizio riesco per la prima volta a poter dire che sto facendo qualcosa di grande. Vorrei avere la possibilità di poterle far sapere qualcosa di più , dove posso scriverle in privato per maggiori informazioni ? Grazie e super complimenti per tutto.

    • Niccolò Branca says:

      Caro Nico,
      la sua storia è la prova che il coraggio di affrontare il cambiamento può essere portatore di grandi ricompense.
      Sono felice che questa nuova avventura sia diventata per lei fonte di tanta serenità ed entusiasmo, e che ciò sia avvenuto anche grazie all’apporto della meditazione, a cui ormai da molto tempo attribuisco un valore incommensurabile.
      La invito a continuare a scrivermi attraverso il blog, che ho creato proprio per dibattere di queste tematiche, nel modo più diretto, con le persone.
      Le prometto sin da ora che le saranno garantiti la discrezione e l’anonimato che desidera.
      Un caro saluto

      Niccolò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.