image_print

Per commentare un articolo del blog, o per comunicare direttamente con Niccolò Branca, utilizza il box in fondo a questa pagina.

about admin

405 comments
  1. Laura Branchetti says:

    Ho visto e ascoltato , con stupore quasi incredulo, Niccolò Branca alla trasmissione di Gramellini. E mi sono avvicinata al suo mondo. Leggo dunque la sua rivista e trovo articoli che testimoniano come anche nelle aziende ci può essere rispetto e umanità e che Adriano Olivetti non è stato l’unico caso di imprenditore illuminato in Italia. E ora finalmente anche le donne, arrivate più tardi sulla scena dell’imprenditoria, sottraendosi con fierezza della propria identità di genere all’identificazione con il ruolo maschile, offrono il contributo peculiare dell’essenza del femminile: la cura di sé e dell’altro. E’ stata dunque una vera gioia leggere la testimonianza di Francesca Altomare.

  2. Mariapaola Bono says:

    Innanzitutto grazie che mi ha risposto, ho dei problemi di privacy Se possibile vorrei parlare in privato. Grazie e buona giornata

  3. Katherine says:

    Sg. BRANCA buongiorno, mi auguro leí stia bene. Questo Sabado dopo un período molto difficile, finalmente sono tornata alla scuola di massaggio, ho parlato con Walter il mio maestro, e mi ha detto che l”incontro con leí ed il massaggio e stato molto piacevole. Sono molto felice che abbia trovato un tempo da dedicarsi a sé, mi dispiace solo il non averla potuto conoscere in persona e ascoltare la sua conferenza allo Yoga festival, mi hanno referito che e stato un succeso, al meno la mía scuola non ha avuto un attimo di pausa e di questo siamo grati con tutti i presenti che si sono fidati come leí.
    Gentilmente chiedo se ha in programma alguna presentazione dei suoi libri o qualche corso/seminario /conferenza in corso? Grazie mille e buona settimana!! Namaste
    Kate

    • Niccolò Branca says:

      Cara Kate,
      mi fa piacere sentire che ora sta meglio e ha ripreso la sua attività.
      Pure a me dispiace non averla incontrata di persona, tant’è vero che allo Yoga Festival non ho usufruito del massaggio che lei mi aveva gentilmente offerto, proprio perché lo consideravo un suo dono personale. Mi auguro che ci saranno presto altre occasioni.
      Per quanto riguarda futuri incontri con il pubblico, invito anche lei – come Vittoria – a seguire il Blog e collegarsi spesso al Calendario Eventi cliccando sulle 3 barrette orizzontali che si trovano in alto a destra in Home Page.
      Buona settimana anche a lei!
      Un caro saluto

      Niccolò

  4. Vittoria says:

    Buongiorno,
    ho letto i Suoi libri d’un fiato e mi piacerebbe assistere ad una Sua lezione, possibilmente a Milano: può darmi qualche indicazione? Ho cercato ascolti di meditazione Suryani ma non ne ho trovati.
    Grazie.

    • Niccolò Branca says:

      Cara Vittoria,
      se ha fatto una ricerca sui libri pubblicati dalla prof. Luh Ketut Suryani, sa già certamente che in Italia – benché citati da diverse case editrici online – sono in realtà esauriti, fuori catalogo o comunque irreperibili. Che io sappia però, Suryani non ha mai fatto audio-testi.
      Sono contento che i miei libri le siano piaciuti e le abbiano offerto degli stimoli e degli spunti di approfondimento.
      Non definirei però “lezioni” i miei incontri con il pubblico. Di solito questi avvengono per la presentazione dei miei libri, o per conferenze che non di rado si trasformano in dialoghi informali.
      Può trovare, in tempo, le indicazioni per questi incontri, continuando a seguire assiduamente il blog e tenendo d’occhio il Calendario Eventi, che può essere raggiunto cliccando sulle 3 barrette orizzontali che si trovano in alto a destra in Home Page.
      Un caro saluto

      Niccolò

    • Niccolò Branca says:

      Cara Mariapaola,
      come sto dicendo da tempo a tutti coloro che me li chiedono, non sono davvero in grado di prendere anche appuntamenti individuali.
      La invito però a continuare a scrivermi in questo spazio.
      Le assicuro che il Blog è il modo più diretto, e privo di filtri, per comunicare con me.
      Se, per motivi di privacy, preferisce non comparire con il suo vero nome o non fare riferimenti diretti a luoghi o persone, può cambiare liberamente questi elementi. In ogni caso, il suo indirizzo email non sarà visibile al pubblico.
      Un caro saluto

      Niccolò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.