Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 13/04/2018
9:00 am - 5:30 pm

Luogo
Hotel Michelangelo

Categorie


Convivio di Persone&Conoscenze – Casa Editrice ESTE

Banner_Logo_Convivio

ore 9.30:  Niccolò Branca

Moderatore: il direttore della rivista Persone&Conoscenze, Francesco Varanini

Il Convivio di Persone&Conoscenze, il più grande appuntamento della casa editrice ESTE dedicato alla Direzione del Personale e all’approfondimento sullo stato dell’arte di prodotti, servizi, consulenza e formazione per chi si occupa di persone nelle organizzazioni, compie 10 anni.

Un traguardo importante, la cui genesi ha inizio nel novembre 2007 quando la rivista Persone&Conoscenze – unica rivista indipendente dedicata alla direzione del personale diretta da Francesco Varanini – inaugura il primo incontro del ciclo di eventi Risorse Umane e non Umane. Il titolo si rivelerà anticipatore di un futuro che dava segnali forti dell’evoluzione del nostro presente.

Il Convivio è oggi un grande incontro per far convivere esperienze, punti di vista e convivialità, uno spazio all’interno del quale attraverso l’arte della narrazione, si costruisce conoscenza. Non con l’aiuto dei ‘soliti noti’ che impongono una visione ma con le esperienze di vita direttori del personale, imprenditori e pensatori che ci aiutano ad allargare lo sguardo, a guardare ad un futuro possibile, coltivando la speranza.

Nel 2012 avevamo definito il Direttore del Personale un ‘costruttore di futuro’. Oggi, con la consapevolezza delle conoscenze di cui la comunità professionale che abbiamo aggregato è portatrice ci proponiamo di immaginare il futuro della direzione del personale. Lo abbiamo già fatto oltre 10 anni fa, quando abbiamo compreso all’interno  delle nostre riflessioni le risorse ‘non’ umane. Oggi abbiamo la possibilità di creare qualcosa di nuovo, frutto della nostra storia e della nostra cultura. E la bellezza del Convivio è che possiamo costruirlo insieme.

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 12 APRILE

Per iscriversi cliccare  QUI 

 

about rossella

Per commentare questo articolo, utilizza il box della rubrica Parla con Niccolo Branca.